Fiori del divino - in cammino sui sentieri del Buddha

Fiori del divino - in cammino sui sentieri del Buddha

 “Paesi di fede buddhista, ho avuto la fortuna di visitarne tanti. Ho scelto di rendicontarne solo quattro, e questi quattro Tibet,Nepal,Birmania e Cambogia,perché mi hanno impressionato per la loro realtà politica e situazione sociale in cui versano e, nonostante la misera realtà quotidiana, la serenità che traspare sui volti di chi vi abita dovuta, in gran parte,alla loro forte religiosità.

Maggiori dettagli


18,00 € tasse incl.

Luigi Paoli

Disponibilità: in magazzino

20 articoli non disponibili

 “Paesi di fede buddhista, ho avuto la fortuna di visitarne tanti. Ho scelto di rendicontarne solo quattro, e questi quattro Tibet, Nepal, Birmania e Cambogia, perché mi hanno impressionato per la loro realtà politica e situazione sociale in cui versano e,nonostante la misera realtà quotidiana, la serenità che traspare sui volti di chi vi abita dovuta,in gran parte, alla loro forte religiosità. Ma non solo. L’ambiente severo, ma non per questo meno accogliente,delle alte quote e dei paesaggi ameni, le architetture “pulite” dei monasteri,la ricerca archeologica che fa di mucchi di pietre pagine di storia e le memorie di alcuni grandi scrittori che diventano “guide” di viaggio e di vita. E poi ci sono le vicende storiche passate e ancora presenti, che da giovane mi hanno spinto fin sulle barricate e che, oggi da vecchio, mi fanno riflettere, a fare da leitmotiv nell’accumunare paesi tanto diversi e tanto simili. Dunque, esperienze di “viaggio” in area himalayana, in quota dove sole, vento, freddo scolpiscono volti e carattere dei pellegrini e, nel sud est asiatico, paesi che hanno vissuto e, in parte ancora sperimentano, situazioni politiche e sociali drammatiche, mitigate nel cuore e nello spirito dalla compassione del Buddha.” 

 

Luigi Paoli, trentino, classe 1951.Terminati gli studi e trovato impiego come tecnicodi impianti farmaceutici, il suo lavoro lo hacondotto in giro per il mondo, principalmente, persua scelta, in Asia e nell’Estremo Oriente.• Giornalista pubblicista, orientalista e membrodel Centro Italia-Asia, ha scritto diversi articoli sucultura orientale e cinese in particolare.• Ha conseguito l’attestato di 2° livello di trainer inQi Gong (secondo gli insegnamenti del M° Li XiaoMing) e da oltre un ventennio tiene corsi di praticain questa disciplina salutistica.• Docente, presso l’Università del tempo libero diAbbiategrasso (Mi), tiene corsi di cultura orientalee Medicina Tradizionale Cinese• Raggiunto il pensionamento, a 70 anni, ha coronatoil suo sogno di gioventù laureandosi in Scienzedei Beni Culturali, indirizzo archeologia, pressol’Università Cattolica di Milano• “I ori del divino” è, in ordine di tempo, l’ultimosuo lavoro. Per la casa editrice Polaris ha pubblicato:Cina, la civiltà del Fiume Giallo e Hong Kong,inglese per sorte cinese per indole. Per l’editrice LaMemoria del Mondo ha pubblicato: Breve introduzioneal pensiero cinese.

  • Pagine 326
  • Larghezza 150
  • Altezza 210