Semaforo rosso per i figli dei sogni

Semaforo rosso per i figli dei sogni

Una scrittura leggera e insieme potente, come il volo di un atleta sugli sci, ci conduce dentro l’adolescenza di Marta, che dello sci alpino è una promessa.

 

Portata a spendere il suo tempo senza risparmio o strategie, proprio i momenti più cupi dell’esistenza le insegnano come l’aver tagliato il traguardo non sempre significa concludere la gara, perché quella con noi stessi non finisce mai...

Maggiori dettagli


15,00 € tasse incl.

Margaroli Monica

Disponibilità: In magazzino

8 articoli non disponibili

 

Una scrittura leggera e insieme potente, come il volo di un atleta sugli sci, ci conduce dentro l’adolescenza di Marta, che dello sci alpino è una promessa.

 

Portata a spendere il suo tempo senza risparmio o strategie, proprio i momenti più cupi dell’esistenza le insegnano come l’aver tagliato il traguardo non sempre significa concludere la gara, perché quella con noi stessi non finisce mai.

 

Così come ogni arresto, con la sua apparente perdita, suggerisce una via diversa per crescere e ritrovarsi.

 

Marta è condotta attraverso la vita dalla forza di un sogno non realizzato, e ciò le permette di lasciarci una sommessa consolazione: non si deve aver paura di sognare, perché la strada dei sogni non è diritta ma porta al cuore di quello che siamo.

 

 

 

Monica Margaroli, nasce a Domodossola il 14 febbraio 1984.

 

A ventisei anni ha seguito la sua propensione per la scrittura realizzando questo romanzo.

 

Attualmente, in attesa del primo figlio/a (sarà una sorpresa), si dedica alla pittura e ad altre creazioni.

 

Assieme al lavoro che adora, alle svariate passioni che coltiva e all’amore per il marito Nicola, la sfera artistica contribuisce a darle una marcia in più.

 

  • Altezza 150 mm
  • Larghezza 210 mm